Arrestato 72enne nel reggino per bancarotta fraudolenta

Carabinieri RadiomobileNella giornata di ieri a Serrata (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto Pepè Sciarria Antonio, di anni 72 da Polistena, già noto alle FF.OO., per i reati di bancarotta fraudolenta e falsità ideologica commessi a Mantova dal maggio 2009, in esecuzione al provvedimento restrittivo della detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Catanzaro. Prefato dovrà scontare una pena di anni 1, mesi 7 e giorni 17.