Arrestato 40enne nel reggino per estorsione aggravata, rapina e riciclaggio

BevilacquaI Carabinieri della Stazione di Bovalino hanno tratto in arresto Rocco Bevilacqua, 40enne del posto, in esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria. L’arrestato, riconosciuto colpevole di estorsione aggravata, rapina e riciclaggio, è stato associato presso la Casa Circondariale di Locri dove dovrà scontare la pena di 2 anni, 10 mesi e 6 giorni di reclusione.