Arrestato 37enne nel reggino per spaccio di droga ed evasione

I carabinieri hanno tratto in arresto Santo Modafferi per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, esercizio arbitrario delle proprie ragioni ed evasione

arresti-manetteNella giornata di ieri, a Sant’Eufemia d’Aspromonte, i carabinieri hanno tratto in arresto Modafferi Santo, di anni 37 per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti, esercizio arbitrario delle proprie ragioni ed evasione, in esecuzione del provvedimento di pene concorrenti con espiazione in regime di detenzione domiciliare ove già ristretto, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria. Prefato dovrà espiare la pena residua di anni 1, mesi 7 e giorni 7  di reclusione.