A Siderno (Rc) l’iniziativa sulla ricostruzione del Partito Comunista

ComunistaL’Associazione “Ricostruire il Partito Comunista” mette radici anche in provincia di Reggio Calabria ed organizza un’iniziativa pubblica a Siderno per presentare il progetto e per discutere dell’attualità dell’ideale comunista, in un periodo di così profonda crisi del capitalismo globale, e della necessità di un unico e forte Partito Comunista in Italia a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori, in difesa delle fasce più deboli della popolazione sempre più vessate dalle politiche di austerità attuate negli ultimi anni. Al dibattito che si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Siderno, alle ore 17:00 del 23 gennaio, parteciperanno: Nicola Limoncino, Segretario della Federazione reggina di Rifondazione Comunista; Lorenzo Fascì, Segretario Provinciale del Partito Comunista d’Italia di Reggio Calabria; Antonio Sgambelluri, militante comunista e Consigliere Comunale di Siderno del gruppo “Siderno Libera”; Rosanna Femia, componente del Comitato Centrale del PCd’I; Joseph Condello, Coordinatore Provinciale delle/dei Giovani Comuniste/i del PRC; Michelangelo Tripodi, componente della Segreteria Nazionale del PCd’I; Bruno Steri, componente del Comitato Politico Nazionale del PRC al quale sono state affidate le conclusioni. Una parte dell’incontro sarà dedicata a interventi di aderenti, simpatizzanti e cittadine/i, pertanto la cittadinanza è invitata a partecipare