A Reggio la cucina creativa del Giovane Chef dell’anno Luca Abbruzzino

StampaE’ dedicato agli appassionati del gusto, il prossimo evento firmato COE’ che propone, per la prima volta a Reggio Calabria, la cucina creativa del Giovane Chef dell’anno Luca Abbruzzino. Una cena esclusiva, realizzata a quattro mani con lo chef patron de L’A Gourmet L’Accademia, Filippo Cogliandro, che si terrà Domenica 17 Gennaio alle 21 negli eleganti saloni del ristorante L’A Gourmet, nel cuore della città, a due passi dal Museo Archeologico Nazionale e dal lungomare, il chilometro più bello d’Italia,  che si affaccia sullo Stretto. Luca Abbruzzino, 26 anni, crotonese, figlio d’arte, è stato il primo calabrese a partecipare ed arrivare in finale alla competizione Miglior Chef Emergente ed a soli 23 anni aveva già conquistato l’ambitissima stella Michelin. Di Luca colpiscono la passione per la materia prima territoriale, la capacità creativa, la tecnica, il talento nell’abbinare terra e mare e la sua umiltà, che lo spinge sempre a crescere e imparare dai grandi maestri della cucina italiana e internazionale. Il suo ingrediente segreto è il sole. Il suo luogo del cuore è la Calabria, che non cambierebbe per nessun altro posto al mondo. E’ in un piccolo paese di montagna, Andali, vicino Crotone, dove trascorre la maggior parte della sua infanzia e impara ad amare le cose genuine e tradizionali della sua terra. La sua cucina è puro intuito ma anche gusto e consapevolezza, sia delle tecniche che delle materie prime adoperate. L’ispirazione si nutre di scene di vita quotidiana e di sapori di una volta, rivisitati in moderne inattese combinazioni. Lavora con passione, sacrificio e una bella testa dura, da calabrese verace. “Oggi il suo sogno – dice – non è diventare un grande chef, ma non smettere mai di crescere”. Luca Abbruzzino è stato insignito alla Leopolda di Firenze del riconoscimento Giovane Chef dell’Anno per L’Espresso. Nella cena-evento di domenica 17 Gennaio sarà proposto un menù, preparato in collaborazione con la brigata ospitante, con le sue ricette più apprezzate in chiave rivisitata per la sua “prima volta a Reggio Calabria”. In sinergia con Filippo Cogliandro, apprezzatissimo chef patron de L’A Gourmet L’Accademia di Reggio Calabria, COE’ inaugura un percorso stagionale di cene gourmet a più mani con chef stellati proprio a Reggio Calabria, città che ha grandi potenzialità da valorizzare per poter diventare protagonista di una propria proposta identitaria. A Cena con Luca Abbruzzino è solo su prenotazione, i posti sono limitati.

Per info e prenotazioni contattare COE’: Valeria Bellantoni 349 3251535 Laura Pizzimenti 320 6434400 Alessandra Stilo 349 6701715; oppure L’A Gourmet L’Accademia  0965 312968

L’A Gourmet L’Accademia è in Via Largo Cristoforo Colombo 6, Reggio Calabria.

COE’_associazione culturale di Reggio Calabria, composta da tre donne che hanno unito le loro competenze e passioni per ideare, organizzare e comunicare eventi e progetti culturali. Di stile. L’Accademia nasce nel 1995 come ristorante su prenotazione per onorare un personaggio vissuto a Lazzaro negli anni Settanta, pittore di corte di re Baldovino del Belgio, Jim Jansen. Da qui l’idea del ristorante e la scelta del nome: Jansen faceva arte con i suoi quadri di pittura, Filippo con i suoi piatti.