Unime, quality management: termina il master accademico nei servizi sanitari

Mercoledì la cerimonia di chiusura coi riconoscimenti per i 12 allievi

unime sedeMercoledì 16 dicembre, alle ore 15.00, presso l’Aula Magna II del Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Messina, si terrà la cerimonia di chiusura del Master di I livello in “Quality Management nei servizi sanitari” (QMSS), alla presenza del Magnifico Rettore, prof. Pietro Navarra, del Direttore Generale, prof. Francesco De Domenico, del Direttore del Dipartimento di Economia, prof. Augusto D’Amico, e del prof. Marco Ferlazzo, direttore dell’Istituto Clinico Polispecialistico COT di Messina, struttura accreditata Joint Commission International JCI, presso cui nove allievi hanno svolto attività on-the-job (sette dei quali con contratto di alto apprendistato).Durante la cerimonia, la prof.ssa Roberta Salomone, Direttore del Master, e il prof. Giuseppe Saija, coordinatore del Master, illustreranno le esperienze formative che hanno coinvolto dodici allievi in un anno di attività didattiche, in aula e in azienda.

unime (10)Il percorso formativo del Master in QMSS ha consentito di formare professionisti in grado di valutare le diverse dimensioni e applicazioni della qualità in ambito sanitario, trasferendo conoscenze specifiche su sistemi, modelli e strumenti di gestione essenziali alla erogazione di servizi sanitari di qualità.

Il programma formativo è stato articolato in modo tale da fornire una chiara visione dei concetti, dei metodi e delle regole inerenti la gestione per la qualità nei servizi sanitari e formare operatori sanitari in grado di operare in contesti che garantiscano alta qualità delle prestazioni e sicurezza del paziente, nonché partecipare attivamente alla progettazione ed implementazione di quel sistema di governo delle strutture sanitarie, auspicato dai competenti organi ministeriali e conforme ai più elevati Standard di Qualità Joint Commission International.

In questo percorso virtuoso di scambio di risorse e know-how tra Imprese e Università, sempre sotto la direzione dell’Università di Messina ed il coordinamento del Nucleo Ricerca e Sviluppo di COT, si inscrivono le ulteriori attività che ultimamente hanno avuto significative applicazioni con l’assunzione da parte di COT di 5 professionisti (quattro medici ed un tecnico di radiologia) con contratti di Ricerca e con uno stage di sei mesi Post Doc offerto a 5 Dottori di Ricerca in settori interdisciplinari