Terrorismo: arrestato in Sicilia ivoriano con documenti falsi

 Gli agenti sono stati insospettiti dal comportamento strano del giovane

gente all'aeroportoE’ stato arrestato dalla polizia di Frontiera presso l’aeroporto di Catania, un ivoriano intercettato nel pomeriggio di venerdì. Il giovane di 26 anni si stava imbarcando verso Malta ma gli Agenti insospettivi dallo strano comportamento del giovani hanno trovato nascosti all’interno dello zaino, altri documenti tra i quali un permesso di soggiorno e una carta d’identità italiana rilasciata da un comune calabrese, tutti riportanti l’immagine del ragazzo. Il permesso di soggiorno è risultato poi intestato ad un cittadino extracomunitario residente in provincia di Macerata. Per tali motivi l’uomo è stato dichiarato in arresto in flagranza di reato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.