Strage al Cairo, assaltato un nightclub: 18 morti

Ad attaccare il nightclub al Cairo “sarebbero stati due ex impiegati del locale poi licenziati”, lo riferisce il consigliere Ahmed el Bakli della procura

IncendioUomini dal volto coperto hanno attaccato con molotov, un night club al Cairo provocando la morte di almeno 18 persone e diversi feriti: lo riferiscono fonti della sicurezza egiziana ai media.  Ad attaccare il nightclub nella notte al Cairo “sarebbero stati due ex impiegati del locale poi licenziati”. Lo riferisce il consigliere Ahmed el Bakli della procura, precisando che il “proprietario del locale ha accusato due suoi ex dipendenti”.