Sporting Locri, Santelli (FI): “gesti vili che non rappresentano la comunità locrese”

“Esprimo la massima solidarietà all’Asd Sporting Locri per il vile atto intimidatorio ai danni del presidente della societá, l’ultimo di una serie, che hanno portato la dirigenza a ritirare la squadra dal campionato”. È quanto dichiara la deputata calabrese di Forza Italia Jole Santelli. “Un gesto – prosegue– che mortifica l’intera Calabria e chi attraverso lo sport si impegna da tempo per il riscatto di un territorio troppo spesso criminalizzato a causa di comportamenti che non rappresentano assolutamente la comunità locrese e su cui è importante fare chiarezza. Alle giocatrici, ai dirigenti e a tutti i sostenitori va la nostra vicinanza e l’invito ad andare avanti perché i sogni di ognuno di noi valgono molto più di vili intimidazioni”, conclude.