Serie C Silver: vittoria per il Botteghelle Basket

BasketNell’ultima giornata del girone di andata del Campionato di Serie C Silver la Botteghelle Basket supera al PalaGreco la Virtus Catanzaro (57-62), coglie la quinta vittoria consecutiva e tiene così il passo della coppia di testa. Non ci sono più aggettivi per questa Botteghelle che, ancora una volta, ha dato dimostrazione di carattere, tenacia e caparbietà conquistando un successo che è il giusto premio per uno splendido gruppo di amici che non molla mai un centimetro, che si diverte e diverte. I due punti contro la compagine giallorossa, formazione giovane e ruspante, sono stati conquistati in rimonta, un’affermazione sofferta, ma che, proprio per questo, ha un sapore più dolce : i biancoblu sono andati sotto sin dal primo quarto, hanno saputo stringere i denti nei momenti difficili, sono passati a condurre alla fine del terzo periodo ma il vantaggio è durato poco e quindi si sono ritrovati di nuovo ad inseguire. Grazie però ad una pronta reazione, arrivata nella seconda metà dell’ultimo quarto, i reggini hanno preso in mano le redini dell’incontro, trovando in Pandolfi il terminale offensivo che ha consentito di piazzare la zampata vincente. Al giro di boa dunque la Botteghelle si conferma saldamente al terzo posto in classifica a quota 16 punti, un ruolino di marcia di 8 vittorie e 2 sconfitte, queste ultime rimediate contro Vis e Val Gallico, in un frangente tra l’altro in cui il team di coach D’ Agostino ha dovuto fare i conti con  assenze pesanti e con  l’infermeria. Sabato 19 dicembre, nella prima di ritorno e ultimo match del 2015, la Botteghelle affronterà la Nuova Jolly allo Scatolone. Palla a due alle ore 18.

DICHIARAZIONI DEL PLAY CONSOLATO SCORDINO: “Quella contro Catanzaro è stata una partita molto dura e intensa, i nostri avversari erano molto preparati dal punto di vista fisico e atletico e ci hanno messo parecchio in difficoltà sotto le plance. Siamo stati tante volte sotto con il punteggio ma abbiamo trovato nella nostra difesa l’arma giusta per poter ripartire in contropiede e trovare gli strappi  che ci hanno permesso di mantenere il punteggio equilibrato e di portarci avanti sul finale. È stata una bella prova di gruppo e nel finale sono state fondamentali le giocate di Kevin. Il girone di andata ci ha regalato tantissime soddisfazioni. In un campionato così equilibrato e pieno di sorprese siamo stati molto bravi a conquistare vittorie importanti sia in trasferta e sia in casa, abbiamo lottato fino alla fine ogni partita e molte le abbiamo vinte con dei finali davvero al cardiopalma. Le uniche sconfitte subite nel girone di andata sono state con due squadre attrezzatissime e preparatissime come Vis e Val Gallico ma tutto sommato, tenendo conto anche delle assenze e degli acciacchi che hanno condizionato il nostro avvio di stagione, è stato un girone di andata molto positivo. Speriamo di continuare cosi, confermare la nostra posizione ai Playoff e, perché  no,  puntare al gradino più alto; anche se sarà molto difficile noi ce la metteremo tutta”.

VIRTUS CATANZARO – BOTTEGHELLE BASKET 57- 62 ( 21-16, 37-31, 47-49)

VIRTUS CATANZARO: Zofrea 5, Donato, Polizzese, Fratto 2, Palazzo D. 5, Maida 22, Cossari 8, Calabretta 5, Motta 10, Maggio n.e., Scuderi, Palazzo S. Coach: Fabrizio Tunno – Ass.: Antonio Ceroni

BOTTEGHELLE BASKET: Faraci n.e., Cuzzola 7, Pellicanò, Scordino 10, Vazzana 7, Totino n.e., Catanoso 9, La Russa, Pandolfi 27, Panzera, Nucera n.e., Pensabene 2. Coach : Seby D’Agostino – Ass.: Roberto Gurzi

Arbitri: Micino e Loccisano