Sant’Agata di Militello, maxi-sequestro ai danni di un esercente cinese

Il commerciante vendeva prodotti contraffatti: la merce presa in consegna dalle Fiamme Gialle ha un valore di 10mila euro

guardia-di-finanzaL’ennesima operazione volta a smascherare un giro di contraffazione: la Guardia di Finanza di Sant’Agata di Militello a sequestrato stamane circa 500 articoli elettrici non conformi alle vigenti norme e con un falso marchio “CE”. Il proprietario dell’esercizio cinese incriminato è stato denunciato e la merce ritirata ha un valore complessivo di circa 10mila euro.