San Filippo del Mela, incidente ad Archi: fratture e traumi cranici per i protagonisti dello scontro

I due anziani sulla Ford in evidente stato di shock. Il trentaseienne bloccato fra le lamiere dell’auto: per lui diverse fratture

ospedale fogliani milazzo 2Un pazzesco incidente si è registrato ieri mattina in Contrada Sorgente di Archi, nel Comune di San Filippo del Mela. Un sinistro che ha fruttato tre ricoveri d’urgenza in ospedale dopo lo scontro fra una Opel Corsa ed una Ford Fusion. Quest’ultima, in particolare, data la violenza dell’impatto, si è ribaltata procurando traumi cranici ai due anziani a bordo. Entrambi, al momento dei soccorsi, erano in forte stato di shock. Per paradosso è andata peggio all’altro automobilista che, pur senza fare testacoda, ha guadagnato svariate fratture dallo scontro. Il trentaseienne, secondo le prime ricostruzioni, percorreva il tratto a velocità sostenuta essendo in ritardo sul lavoro: l’incidente frontale lo ha reso ostaggio del suo abitacolo, bloccato com’era dalle lamiere. Vigili del Fuoco e Polizia Municipale sono intervenuti al fianco del 118 per gli aiuti di rito.