Reggio, successo ieri sera per lo spettacolo di tre scuole reggine

01 un momento del Concerto di Natale Armone di ScuoleIn splendida armonia hanno eseguito magiche musiche e bellissimi canti dei più celebri brani natalizi, i cori e le orchestre di tre scuole reggine riuniti ieri sera nella Sala Calipari di Palazzo Campanella davanti ad un pubblico entusiasta che più volte ha applaudito esecuzioni emozionanti e ricche di ritmo. Pieno successo dunque, per i cori e le orchestre formate dagli scolari e dagli studenti dell’ic Falcomatà Archi, del’ic San Sperato Cardeto, e del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, che dando vita al Concerto di Natale 2015 “Armonie di Scuole”, allegri e gioiosi, e musicalmente preparati, hanno rivolto gli auguri di buone feste alla città. Ma che oltre agli auguri, davanti ai loro docenti e ai propri genitori, gli oltre trecento artisti hanno rinnovato l’impegno a prepararsi e a formarsi sempre al meglio per dare un forte contributo alla società cittadina di risalire ogni genere di classifica negativa. E l’esempio fornito lunedì 21 dicembre sera con lo splendido concerto, è stato palese e concreto. Un valore positivo sottolineato dal caloroso messaggio di saluto edi apprezzamento dell’iniziativa rivolto ai giovani e giovanissimi artisti dall’assessore comunale Patrizia Nardi intervenuta allo spettacolo musicale, accogliendo favorevolmente l’invito dei tre dirigenti scolastici Serafina Corrado (Falcomatà Archi), Marina Morabito (San Sperato Cardeto), Giuseppina Princi (Liceo Da Vinci). Parole entusiaste sono state espresse anche dal già dirigente dell’ufficio scolastico regionale Guido Leone. Un breve intervento è stato svolto dal Vice Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi, Antonino Spanò, a significare l’impegno di cittadinanza attiva condotto dalle scuole reggine.

“Preferisco il Paradiso”, il valzer viennese “I 02 un momento del Concerto di Natale Armone di ScuolePattinatori”, “Bianco Natale”, “Jingle Bells”, brani tratti dal “Te Deum”, musiche composte dal maestro Marco Frisina, gospel americani di grande successo, ed una toccante “Imagine” di Lennon eseguita in coro mentre scorrevano immagini della recente tragedia di Parigi, sono stati alcuni dei pezzi che hanno impegnato oltre due ore di riuscito spettacolo. Nella Sala Calipari gremita di spettatori, ospitati dalla Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto che ha inviato un cordiale messaggio di auguri, si sono così alternate nelle esecuzioni cinque formazioni artistiche: il Coro dell’Istituto Falcomatà-Archi, diretto dalle insegnanti Ernesta e Delia Di Stefano; il Coro dell’IC San Sperato Cardeto “Children’s Gospel Choir”, diretto dalle insegnanti Cinzia Pagano e Margherita Falco; il Coro Polifonico “Bee Free” del Liceo Da Vinci, diretto dal maestro Marialuisa Fiore; l’Orchestra Ibico dell’Ic Falcomatà-Archi, diretta dal maestro Grazia Barillà; e l’Orchestra di flauti dell’ic San Sperato Cardeto, diretta dal maestro Antonino Furfari.