Reggio: rubava olive nei terreni sequestrati alla ditta Oliveri, arrestato

Colto in stato di flagranza nell’atto di trafugare circa 500 kg di olive

carabinieri_autoIl 29 dicembre, in Contrada Morogallico di Anoia (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto CUPPARI Domenico, di anni 21 da Anoia, già noto alle FF.OO.,  per il reato di furto aggravato poiché veniva colto in stato di  flagranza nell’atto di trafugare circa 500 kg di olive nei terreni sequestrati alla ditta “Oliveri” di Gioia Tauro (RC) ed attualmente gestiti dalla cooperativa sociale “giovani in vita”.