Reggio, oggi l’evento “Natale in Fattoria”

volantino di natale 2015Il Natale ormai è alle porte, è il momento giusto per sorridere in compagnia! Rendi magiche le tue feste trascorrendole alla Fattoria di Babbo Natale. Sì, perché quest’anno l’associazione Aratea offre a grandi e piccini una settimana all’insegna delle emozioni, del divertimento e della solidarietà. Grande apertura oggi, 17 dicembre, ore 15:30 con il concerto natalizio del coro Musica Nova, la castagnata e l’apertura dell’ufficio postale di Babbo Natale, dove poter consegnare le letterine ma anche libri, giocattoli e vestiti che non si usano più. Il tutto in compagnia degli animali della fattoria! Saranno presenti il Comune di Reggio Calabria/Settore Welfare, il centro diurno per l’inserimento di adulti disabili con le loro famiglie e gli educatori, i soci dell’associazione e, naturalmente, i nostri amici animali. E poi, nei giorni 23, 28, 29, 30 dicembre, 4 e 5 gennaio, giochi a cavallo, il mercatino di Natale, creazione di oggetti natalizi con materiale naturale e tanto altro. L’iniziativa si terrà in via Eremo accanto al Santuario.

IL PROGRAMMA
Durante la settimana di Natale i bambini dalle ore 10 alle ore 12 potranno trascorrere divertenti momenti con attività gestite dagli educatori dell’associazione.
Nei giorni 23, 28,29,30 dicembre e 4 e 5 gennaio:
· mercatini di Natale a cura del Centro diurno per disabili del Comune di Reggio Calabria e le strutture e i centri sociali aderenti;
· laboratori di cucina con gli Elfi;
· didattica di falconeria a cura dell’amico Pino Chiovaro
· giochi a cavallo (Gimkana, gare di abilità) con la bravissima istruttrice Sara Abbate
· tombolate animate;
· caccia al tesoro;
· presepe vivente;
· creazione di oggetti natalizi (letterine, sottopiatti, centro tavola) con materiale naturale.

Alle stesse attività potranno partecipare anche le famiglie. I baaratea logombini, inoltre, trascorreranno momenti di gioco con i laboratori creativi in compagnia dei nostri ragazzi del centro. Le giornate saranno colorate, poi, dalla presenza di tantissimi mercatini che avranno lo scopo di mettere in evidenza le capacità dei ragazzi diversamente abili che hanno creato per tantissimi oggettini da donare in occasione del Natale. Nelle stesse giornate, potranno essere consegnati presso l’Ufficio di Babbo Natale oggetti usati che saranno regalati ai bambini presenti nelle strutture di accoglienza della città. La donazione sarà fatta dai bambini partecipanti ai laboratori ed alla presenza delle autorità. Sarà una settimana all’insegna di esperienze significative e gratificanti, che permetteranno ai bambini ed anche agli adulti di relazionarsi con l’altro, anche se diverso da sé.