Reggio, Latella: “l’Amministrazione parla con i fatti. Salvaguardia dei livelli occupazionali prima di tutto”

palazzo san giorgio1“La tutela dei lavoratori, la salvaguardia dei livelli occupazionali, in una città in cui si registra il più alto tasso di disoccupazione, è sempre stato obiettivo principale dell’Amministrazione Falcomatà e non c’è modo migliore del dimostrarlo con i fatti”. È quanto dichiarato dal consigliere de La Svolta Giovanni Latella. “Dopo aver garantito i pagamenti di due mensilità ai lavoratori ex Multiservizi, non sono stati dimenticati i lavoratori del socio privato di Reges – ha proseguito il consigliere – dopo la proroga del contratto di servizio per altri tre mesi, nonostante da parte del Comune non ci fosse alcun obbligo giuridico, l’Amministrazione ha dimostrato tutta l’intenzione di continuare a garantire i livelli occupazionali. L’obiettivo è quello di salvaguardare le maestranze di tutte le società comunali”. “A breve sarà inaugurata la stagione delle Società in house del Comune, che apriranno una nuova fase nella gestione dei servizi comunali. Un altro obiettivo dichiarato nel programma del Sindaco Falcomatà che può dirsi ampiamente realizzato. A dispetto di tutti coloro che si riempiono la bocca di critiche inappropriate, l’Amministrazione parla attraverso i risultati. I fatti ci dicono che solo negli ultimi 20 giorni, sono state liquidate somme per un milione e mezzo di euro alle imprese reggine per Obiettivo Occupazione, sono state saldate, attraverso somme anticipate dal Comune, le spettanze agli ex Multiservizi, sono stati raggiunti importanti obiettivi finanziari e organizzativi sui servizi comunali. Di fronte a tutto questo - ha concluso il Consigliere – le chiacchiere stanno a zero. L’Amministrazione Falcomatà parla con i fatti”.