Reggio, gli appuntamenti di dicembre alle Muse

Le MuseRicco, intenso e variegato il programma del mese di dicembre del Laboratorio delle Arti e delle Lettere, associazione “Le Muse” che  ha in cantiere una serie di eventi, scambi culturali ed inaugurazioni di opere d’arte che andranno ad arricchire i beni ecclesiastici della diocesi di Reggio Calabria. Una serie di manifestazioni, conversazioni che riguardano vari argomenti e tematiche, conferma il presidente Muse Giuseppe Livoti: abbiamo pensato di inserire momenti  all’insegna della continuità come i “Videodibattiti delle Muse”, eventi di fede come quello che vivremo a Croce Valanidi , oltre alla tradizionale Messa Natalizia e al classico scambio culturale sempre nel ponte dell’Immacolata che quest’anno ci vedrà a Martina Franca e naturalmente le classiche mostre sul mondo del presepe. Venerdi 4 dicembre, alle ore 19, la Sala D’Arte Le Muse di via San Giuseppe 19, sarà lo spazio per “I Videodibattiti” a cura del critico Paola Abenavoli che di volta in volta conduce il pubblico nel mondo dei “10 Comandamenti”, questo mese, opinion leader per una sera, sarà Antonio Fazio – presidente Associazione Cosimo Giuseppe Fazio – educazione alla legalità e al senso del dovere che prende il posto dell’opinionista precedente, Concettina Siciliano – direttore scientifico dell’Istituto Italiano Anti Corruzione. Domenica 6, invece, alle ore 11 presso il Santuario di San Nicola di Bari a Croce Valanidi, si terrà la solenne benedizione della nuova -Via Crucis -, opera pittorica dell’artista reggina di origine, ma romana di adozione, Maria Malara; le stazioni, di ispirazione verista, realizzate con la tecnica dell’ olio su tavola, andranno ad arricchire con il loro valore, l’edificio di culto di grande importanza storico artistica, edificio ubicato su un blocco roccioso alla fine del 1600.  Don Celestino, alla presenza della comunità parrocchiale,  benedirà le opere, mentre il Coro delle Muse diretto dal maestro Enza Cuzzola,  con i suoi 25 componenti eseguirà brani della tradizione calabrese.  Lunedi 7 e martedi 8 i soci Muse saranno a Martina Franca presso l’antica residenza nobiliare, il -Palazzo Ducale Caracciolo – per uno scambio culturale oltre alla visita ai centri storici di Noci e Cisternino. Domenica 13 alle ore 18 sempre in sede in via San Gisueppe 19, la serata “Forma o Contenuto” dove parteciperanno Mons. Giacomo D’Anna parroco di San Paolo alla Rotonda, Orsola Latella – dirigente I.C. “principe di Piemonte – Vitrioli”, Mila Lucisano – docente di lettere, Rossella Marra –artista della ceramica, Serenella Fraschini – soprano; sabato 19, lunedi 21, martedi 22 alle ore 18, “Ora va cuntu” manifestazione tra tradizioni, poesia e presepi con Rossana Rossomando, Peppe Caridi e Nicola Costantino, mentre domenica 20 presso la Chiesa di Santa Maria del Divin Soccorso alle ore 18, il parroco mons. Giorgio Costantino celebrerà la tradizionale Messa degli Artisti prima del Santo Natale 2015.