Reggio, eletti i delegati che parteciperanno al XIII Congresso Nazionale dell’Associazione Privi della Vista ed Ipovedenti

brailleIl 12 dicembre 2015 si è riunita presso la sede sociale sita a Reggio Calabria in Via Torrione n. 103, l’assemblea dei soci della sezione provinciale di Reggio Calabria dell’Associazione Nazionale Privi della Vista ed Ipovedenti ANPVI ONLUS, per eleggere i delegati che parteciperanno al XIII Congresso Nazionale del sodalizio, che si terrà ad Amantea (CS) dal 10 al 12 marzo 2016. L’evento è stato molto partecipato, i lavori sono stati aperti dal Sig. Franco Paolo Aldo, Presidente della sezione ANPVI ONLUS di Reggio Calabria, che ha salutato e ringraziato i partecipanti presenti nel salone della sede sociale. Dopodiché ha preso la parola la Vicepresidente Meduri, che dopo essersi unita ai ringraziamenti, ha proposto il Sig. Franco Paolo Aldo quale Presidente dell’assemblea, la quale ha approvato all’unanimità. Successivamente è stato affrontato un argomento molto importante per i non vedenti e gli ipovedenti: l’utilità del cane guida. I soci presenti sono stati informati circa le leggi che tutelano il minorato della vista e il suo cane guida, a questo proposito, è intervenuta la socia Anna Luisa Fragomeno (in foto), che ha raccontato la meravigliosa esperienza che sta vivendo insieme al cane Titania, grazie alla quale ha notevolmente migliorato la propria vita, poiché ha ottenuto maggiore autonomia e libertà di movimento nello svolgere le molteplici azioni della quotidianità.

 Alcuni soci hanno fatto presente che purtroppo ancora il canIpovedentie guida non viene considerato come una figura essenziale per il disabile visivo, poiché frequentemente viene discriminato, negando ad entrambi l’accesso nei luoghi aperti al pubblico oppure sui mezzi di trasporto in spregio alle normative di Legge vigenti. In seguito la Vicepresidente ha illustrato ai soci presenti all’incontro le molteplici iniziative che sono state realizzate in sezione: ha mostrato gli ausili tiflodidattici adoperati dal cieco assoluto in età scolare, ha effettuato una dimostrazione pratica di utilizzo del computer in totale autonomia grazie al sistema di sintesi vocale che svolge la funzione di lettore di schermo, oppure tramite display braille. Infine ha terminato l’intervento parlando dei dispositivi mobili dotati di touchscreen e le varie applicazioni che migliorano la vita del non vedente e ipovedente garantendo autonomia personale nel gestire la propria privacy grazie ad una sintesi vocale già integrata nel dispositivo mobile. Successivamente, i partecipanti sono stati invitati a votare i futuri delegati, che parteciperanno al XIII Congresso Nazionale dell’ANPVI ONLUS proclamando eletti: Franco Paolo Aldo, Meduri Maria Caterina, nonché il Vicepresidente Nazionale ANPVI ONLUS Salvatore Feo. Dopo i ringraziamenti degli eletti per la fiducia accordata nel rappresentare i non vedenti della nostra provincia al Congresso Nazionale, il Presidente Franco Paolo Aldo, ha sciolto l’assemblea. Tutti i soci presenti sono stati invitati a partecipare ad un pranzo sociale presso un ristorante cittadino, durante il quale, il Presidente ha ringraziato tutti i partecipanti per aver condiviso insieme questa significativa giornata, poiché si sono celebrati vari eventi: il decennale dell’apertura della sezione provinciale ANPVI ONLUS di Reggio Calabria, le elezioni dei delegati alla partecipazione al XIII Congresso Nazionale ANPVI ONLUS e la giornata del cieco per la ricorrenza di Santa Lucia.