Reggio, domani la presentazione del progetto per la ricostruzione del Partito Comunista

Pcdi“Domani mercoledì 30.12.2015, alle ore 17,30 con seguito, presso il salone della Federazione del PCd’I, sarà presentato il progetto per la ricostruzione del Partito Comunista. dopo lunghi anni di divisioni è maturato il momento di ricostruire il soggetto politico che per oltre un cinquantennio è stato puntodi riferimento per le fasce sociali più deboli, che ha assunto e portato avanti battagile fondamentali per il riscatto sociale, l’uguaglianza, la non discriminazione, la giustizia sociale e la pace. Oggi più che mai c’è bisogno del PCI”, scrive Lorenzo Fascì, segretario provinciale del PCdi. “D’altronde – prosegue- gli ultimi ani hanno dimostrato che l’assenza di una forza importante come il PCI in Parlamento ha fatto sì che tante conquiste sociali venissero disperse sostituite da leggi orientate ad interessi particolari, che venissero a prevalere gli interessi di un capitalismo finanziario cinico e contrario ai principi ed ai valori dell’equità sociale, fino a ridurre anche gli spazi di democrazia; tant’è – aggiunge- che uno dei primi impegni del rinato partito dovrà essere quello di riunire le forze decoratice e di sinistra per portare avanti i rferendum per l’abrogazione delle leggi istituzionali (legge elettorale e riforma del senato) espresse dal Governo Renzi perchè contrarie ai più basilari principi della democrazia e della costituzione. alla fine della serata i presenti si scambieranno gli auguri per il nuovo anno”, conclude.