Reggio, concerto di Natale all’IC “Galluppi Collodi Bevacqua”

2015-12-22 08.50.08Oltre mille le persone ad accogliere gli auguri di Natale che l’IC Galluppi Collodi Bevacqua ha espresso con il linguaggio universale, quello delle note musicali, fatto proprio dall’ orchestra e dal coro dell’Istituto. I Canti, tratti dalla tradizione popolare e religiosa europea, eseguiti in lingua italiana, inglese e spagnola, i canti dialettali della nostra terra eseguiti dai piccoli delle scuole dell’infanzia Botteghelle e Collodi, le musiche dell’orchestra del corso ad indirizzo musicale guidata dalla prof.ssa Ascrizzi Adriana, le melodie dei flauti degli alunni delle classi quinte Galluppi, diretti dalla prof.ssa Nicolò Donatella, le voci del coro composto da alunni e genitori hanno saputo infondere negli animi dei presenti il fascino del Natale mettendo in luce qualità artistiche e canore acquisite dagli alunni. E’ il risultato di un itinerario studiato dal collegio dei docenti in continuità con i tre ordini di scuola di cui si compone l’Istituto scolastico e, grazie all’entusiastica risposta degli alunni che hanno dimostrato grande interesse all’iniziativa, è stato possibile offrire il concerto che, in termini gioiosi e coinvolgenti, ha evidenziato qualità e competenze, sinergia e lavoro di squadra e colto l’occasione per esprimere a tutti Buon Natale. Nel corso della manifestazione, la dirigente dott.ssa Mariantonia Puntillo ha consegnato, il premio “Alunno Amico” alla sua prima edizione, a tre alunni individuati dai docenti per aver dimostrato particolare sensibilità e dedizione verso i compagni più bisognosi di aiuto, rendendo più umana e positiva la relazione nella comunità scolastica. Con orgoglio, la dirigente ha poi menzionato i brillanti risultati ottenuti dagli alunni delle classi 2C e 5D del plesso “Galluppi”, che anche quest’anno hanno ottenuto un riconoscimento nella terza edizione del concorso di disegno “Autunno: le meraviglie della natura nel parco Nazionale d’Aspromonte”, bandito dall’Associazione culturale ACTST di Gerace, e riservato agli alunni delle scuole primarie ricadenti nel territorio del Parco Nazionale d’Aspromonte. Sulle note del brano Jingle Bells si è conclusa la splendida serata dopo i calorosi auguri che la dirigente Puntillo ha rivolto a tutti i presenti e i ringraziamenti a docenti, personale ATA e studenti in sinergia per la buona riuscita della manifestazione.