Reggio: arrestato 48enne per spaccio di droga

Controlli allo spaccio per le vie e nelle piazze di Reggio

DrogaIl fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti per le vie e nelle piazze di Reggio Calabria costituisce un fenomeno costantemente monitorato dai Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria che, negli ultimi mesi hanno messo a segno numerosi successi in tale settore di contrasto. A finire in manette, nella giornata di ieri è stato ROMEO Domingo 48enne reggino, con precedenti specifici per droga, il quale è stato sorpreso a cedere un involucro di sostanza stupefacente di tipo “hashish” del peso di 2,6 grammi ad un impiegato 51enne, successivamente segnalato alla locale Prefettura quale consumatore.

La droga rinvenuta è stata posta sotto sequestro e trasmessa al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Reggio Calabria per le analisi qualitative del caso. Alla luce di quanto accertato, il “pusher” veniva immediatamente arrestato e condotto presso la caserma di Viale Calabria, per essere successivamente ammesso al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria reggina, davanti la quale dovrà rispondere del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.