Reggio, al Liceo “Preti/Frangipane” sarà ospite il Console Generale di Spagna in Napoli

Liceo Artistico “Preti- FrangipaneIl Liceo Artistico “Preti/Frangipane” di Reggio Calabria, da tempo impegnato in numerose iniziative culturali, artistiche e musicali realizzate in partenariato con la Spagna, avrà l’onore di ospitare, giovedi 3 dicembre, l’ Exc.mo Sr. D. José Luis Solano Gadea, Console Generale di Spagna in Napoli, per un interessante incontro sul tema “Un ponte tra Calabria e Spagna”. All’evento, dopo i saluti del Dirigente Scolastico, avv. Albino Barresi, interverranno l’Exc.mo Console Sr. D. José Luis Solano Gadea,  il dott.. Massimiliano Strati, Vice-Presidente dell’Ass. Darsana Teranga, la dott.ssa Daniela De Blasio, Presidente del Conservatorio “F.Cilea” di Reggio Calabria, la Dott.ssa Rosa Fontana, Presidente dell’Ass. Calabria-Spagna e la prof.ssa Rosanna Fiore, docente di Storia dell’Arte. Nel corso dell’incontro è previsto un intermezzo musicale della Maestra Rita De Matteis. Il Liceo Artistico “Preti/Frangipane”, ha sottolineato il Dirigente Scolastico avv. Albino Barresi, è particolarmente legato alla Spagna, Paese molto vicino al nostro per cultura e tradizioni, per aver realizzato tra gli altri, grazie ai Fondi messi a disposizione dall’Unione Europea, il Progetto Comenius REGIO “Oltre”: accompagnamento ed inclusione sociale per una partecipazione attiva”, con partner la Regione Valenziana, il Progetto transnazionale “A bridge between Cultures”: a method on the necessary policies and strategies for Roma students and their parents inclusion in Educational System”, proposto dalla Regione Valenciana e ha ospitato degli studenti spagnoli, nell’ambito di una mobilità KA1, per la formazione professionale. Gli studenti del Liceo si sono recati in Spagna per lo Stage linguistico “Yo hablo espanol”, nell’ambito del PON-FSE “Competenze per lo sviluppo”-Az.C1, ed anche quest’anno il Liceo Artistico  ha presentato nuovi progetti nell’ambito del Programma Comunitario ERAMUS+:Youth in action-azione KA1, sui temi dell’identità artistica e musicale, in collaborazione con la Spagna ed altri Paesi europei. Di recente è stato, inoltre, sottoscritto un importante Protocollo d’Intesa con una delle più antiche e famose fabbriche di Ceramica della Spagna, la Sucesores de José Gimeno Martinez, con sede a  Manises, per la realizzazione di stages e progetti di alternanza scuola-lavoro mirati alla formazione ed alla valorizzazione della cultura e dell’arte.