Ragusa: fermati tre presunti scafisti

In arresto scafisti di due imbarcazioni con a bordo 524 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia e fatti sbarcare ieri a Pozzallo, Ragusa

PoliziaFermati dalla polizia di Ragusa un tunisino, un marocchino e un egiziano, con l’accusa di essere gli scafisti di due imbarcazioni, un gommone e un barcone in legno, con a bordo 524 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia e fatti sbarcare ieri a Pozzallo dalla nave Bourbon Argos. Le condizioni dei due natanti erano pessime: il tunisino e il marocchino sarebbero stati alla guida del gommone, l’egiziano avrebbe condotto il barcone.