Pubblicato il Bando di gara sulla riqualificazione della linea ferroviaria Cosenza-Catanzaro

linea ferroviariaCosì come preannunciato dal Presidente della Regione Mario Oliverio, nella Conferenza stampa del diciannove novembre scorso, è stato pubblicato, in data di ieri, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, unitamente agli atti di gara, il Bando di gara per l’affidamento dello “Studio di fattibilità per la Riqualificazione della linea Cosenza – Catanzaro delle Ferrovie della Calabria S.r.l.”. Nei prossimi giorni – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea. Lo stesso bando, con i relativi allegati è già disponibile,  da qualche giorno, “on-line” sui siti della Regione e di “Ferrovie della Calabria”. La gara si svolgerà,  con procedura aperta, e verrà aggiudicata secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del tredici gennaio 2016. Entro il mese di giugno dell’anno prossimo le “Ferrovie della Calabria” consegneranno alla Regione lo Studio di Fattibilità che consentirà  al governo regionale di poter assumere, con consapevolezza e sulla base di dati e valutazioni terze ed oggettive, l’importante decisione riguardante la realizzazione del collegamento ferroviario veloce fra le aree urbane di Cosenza e Catanzaro, a completamento di un sistema infrastrutturale di rilevanza epocale che, con i due sistemi metropolitani Cosenza -Rende – Unical e Catanzaro – Germaneto – Catanzaro Lido, ha l’obiettivo di connettere in un unico sistema integrato, le due Università, le due aree urbane e la “Cittadella” regionale.