Papa Francesco ha telefonato ad un ragazzo calabrese

Dopo l’incredulità dei primi attimi, la telefonata tra il giovane e Papa Francesco è proseguita in un clima di cordialità

Udienza generale di Papa FrancescoPapa Francesco, con un gesto di grande vicinanza umana, ha telefonato ad un giovane di Mendicino, nel cosentino. Il ragazzo aveva spedito una lettera a Papa Bergoglio per porgere una preghiera alla zia molto malata. Dopo l’incredulità dei primi attimi, la telefonata è proseguita in un clima di cordialità: il Santo padre si è informato sulla salute della signora affidandosi alle preghiere.