Norman Atlantic, un anno dopo. Nessuna traccia del camionista messinese Giuseppe Mancuso

L’uomo è svanito nel nulla: dal giorno dell’incendio non si è più avuta alcuna notizia in merito alle sue sorti

mancusoE’ passato un anno dalla tragedia della Norman Atlantic: un anno da quando l’incendio divampò sul traghetto a pochi miglia dalle coste albanesi. Fra i dispersi di cui non è stato ritrovato il corpo c’è anche un messinese: Giuseppe Mancuso, camionista di Rocca di Caprileone, sicuramente a bordo dell’imbarcazione prima della sciagura. A nulla sono servite, finora, le indagini della Procura di Bari, con le autorità che non hanno potuto né recuperare i corpi delle persone scomparse, né appurare le dinamiche che hanno portato all’immane dramma. L’uomo, al momento dell’incendio, era in missione lavorativa alla ragguardevole età di 57 anni.