Nizza di Sicilia, furto nella notte da Tiffani: l’auto scagliata contro la saracinesca

I carabinieri si sono già mossi pe ricostruire le dinamiche del colpo e rintracciare i malviventi

carabinieriSi sono mossi nella notte per colpire senza essere visti, ma questa – di fatto – è stata l’unica accortezza dei mariuoli: a Nizza di Sicilia, infatti, alcuni malviventi si sono scagliati con la propria automobile contro la vetrina del negozio Tiffani, sito al centro del paese all’angolo con via Umberto I. La vettura, usata per forzare l’ingresso, è stata poi caricata della merce trafugata, prima di fuggire all’arrivo dei carabinieri. Questi ultimi stanno adesso raccogliendo gli elementi necessari alle indagini, tentando di quantificare il valore della merce rubata.