‘Ndrangheta, ecco la FOTO del super latitante reggino arrestato Sebastiano Signati

Complessa operazione nei confronti della ‘ndrangheta reggina da parte della Polizia di Stato di Bologna: arrestato il latitante Sebastiano Signati ritenuto tra i 100 ricercati più pericolosi

SignatiDopo 11 anni di latitanza, è stato arrestato in Belgio, il super latitante Sebastiano Signati, boss della ‘ndrangheta, tra i ricercati più pericolosi. Il 49enne di San Luca è ritenuto affiliato alla cosca “Pelle Vottari”. Per l’accusa Signati avrebbe svolto un ruolo apicale di collegamento tra i narcotrafficanti sudamericani e la ‘ndrangheta reggina e calabrese.