Messina, un’area pedonale per ogni quartiere: dalle Circoscrizioni l’elenco delle possibili vie

Gli atti varati dai consigli di zona indicano le realtà che potrebbero essere riqualificate e restituite alla città. Ecco di quali vie stiamo parlando…

area pedonaleLa chiusura al traffico in via dei Mille potrebbe essere soltanto uno step intermedio: l’arrivo della stagione natalizia, infatti, ha spinto le circoscrizioni cittadine ad attivarsi nei confronti dell’Amministrazione, per sollecitare in ogni quartiere l’istituzione di un’area pedonale. Ciascuna realtà ha così presentato la propria proposta, previa riqualificazione delle aree indicate. Nella I° circoscrizione le zone sono quelle della piazza Chiesa di Santa Margherita e della piazza di Mili San Marco. Nella II° circoscrizione l’idea è di istituire un’area pedonale presso villaggio Cep, in via Sacra Famiglia. La III° ha invece chiesto la riqualificazione dell’area parcheggio di via del Santo, uno spazio da destinare ai bambini secondo i desiderata dei rappresentanti circoscrizionali. Il IV quartiere ha invocato la pedonalizzazione di Largo Seggiola, mentre V° e VI° circoscrizione hanno chiesto rispettivamente la chiusura al traffico di Piazza Castronovo, del borgo marinaro delle Case Basse di Paradiso e dell’area di Torre Faro già trasformata – durante la stagione estiva – in zona a traffico limitato.