Messina, tesseramento col freno a mano alzato: il Pd guarda a Renzi per rilanciare la sua immagine

L’addio di Genovese si legge nei numeri: appena 3mila iscritti

Matteo RenziIl Pd? E’ un partito leaderistico fatto ad uso e misura di Renzi ormai. L’accusa rivolta da Francantonio Genovese ai colleghi di Camera e Senato non viene vissuta con particolari patemi d’animo in riva allo Stretto. Anzi: proprio Matteo Renzi potrebbe fare capolino in città per rilanciare l’immagine dei dem, la cui campagna di tesseramento stenta a decollare. I numeri forniti da Alessandro Russo parlano di un magro bottino: 3mila tessere sottoscritte a fronte delle 16mila distribuite in tutta la città negli anni precedenti. Tremila tessere reali, però, sottolineano con malizia nel Pd, evidenziando come l’addio di Genovese possa essere semmai propizio ad una stagione di reale rinnovamento.