Messina, si accendono le luci: da domani la città respirerà un briciolo d’aria natalizia. Ecco gli eventi in programma

Tanti appuntamenti in agenda: decisivo il contributo dei privati visti i problemi economici dell’Ente

pernaL’assessore alla Cultura, Tonino Perna, presenti l’esperto comunale al Turismo, Filippo Grasso, e numerosi artisti, ha illustrato oggi ai giornalisti, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, gli appuntamenti promossi per il Natale e le festività di fine anno. “La rassegna è stata realizzata, in considerazione delle difficoltà finanziarie dell’Ente, – ha evidenziato Perna - grazie al sostegno dei cittadini, della Confcommercio, delle associazioni e degli operatori culturali, che hanno aderito all’avviso pubblico per la raccolta di idee e progetti da realizzare per questo Natale. Da domani saranno anche installate le luminarie nelle strade principali cittadine. La programmazione di eventi dimostra che con risorse limitate si possono fare anche grandi cose con l’obiettivo di dare alla cittadinanza la possibilità di vivere in maniera più partecipata la città di Messina in un periodo particolare come il Natale”.

albero di natale accensione messinaIl calendario prevede domani, venerdì 11, alle ore 19, l’inaugurazione di “Presepe sul Lago 2015”, iniziativa in collaborazione con la parrocchia “San Nicolò di Bari” di Ganzirri, che si terrà sino al 6 gennaio, 2016; da sabato 12 sino al 10 gennaio 2016, la X Mostra di Arte Presepiale dell’Associazione Italiana Amici del Presepio;  domenica 20, nel pomeriggio per le vie del villaggio si esibirà un gruppo musicale in abiti di Babbo Natale; sabato 12, alle 10,30, a S. Maria Alemanna, “Convegno Danzato”, in collaborazione con l’Associazione “Policroma”, e domenica 13, alle 10.30 e alle 19.30, al Teatro Vittorio Emanuele, un workshop di danza terapia; da lunedì 14 fino al 10 gennaio, alle 18, “Natale a S. Giovanni di Malta”, esposizioni museali, installazioni presepiali, concerti di corali messinesi e conferenze, a cura dell’Associazione “Aura”;  mercoledì 16, alle 16.30, al Palacultura, laboratorio di lettura con attività creativa per bambini di 4-5 anni (su prenotazione max 30) a cura della Biblioteca comunale “T. Cannizzaro”; da giovedì 17 a domenica 20, a Ganzirri, “Natale sul Lago”, iniziativa dell’Associazione “Pro Loco Capo Peloro”, con la realizzazione di un mercatino di Natale e di spettacoli musicali e teatrali; dalle 16 di venerdì 18 alle 23 di domenica 20, “Tenda della Pace” a piazza Duomo, in collaborazione con la “Comunità di base di Messina”; da venerdì 18 a giovedì 24, e da domenica 27 al 2 gennaio 2016, sono programmati eventi natalizi in via dei Mille, curati dall’Associazione “Millevetrine”; sabato 19, domenica 20, sabato 26, domenica 27, dalle 10 alle 23, nella parte esterna di Forte Gonzaga, “Natale al Forte”, in collaborazione con l’Associazione culturale “Gonzaga”, con attività culturali, ricreative, enogastronomiche e stand espositivi; domenica 20, alle 20.30, al Palacultura, spettacolo di danza in collaborazione con le scuole di danza “Emma Prioli”, “Danzarte” e “Studio Danza”; lunedì 21, alle 16.30, al Palacultura, “Racconto di Natale”, laboratorio creativo per bambini di 6-8 anni (su prenotazione max 30) a cura della Biblioteca comunale “T. Cannizzaro”; sempre lunedì 21, alle 18, nella chiesa San Giovanni di Malta, concerto del M° Nicola Oteri, chitarra solista; mercoledì 23, dalle 17 alle 21, a piazza Cairoli, “Babbo Natale in carrozza”, manifestazione in collaborazione con “Circolo ACLI Giovani e Volontari”; sabato 26, alle 18, nella chiesa di Santa Caterina, concerto di Natale “Notti Disiata”, organizzato dal “Museo Culturale e Musica Popolare dei Peloritani”; albero di natale messinasabato 26, alle ore 18, nella chiesa di Santa Caterina, Concerto di Natale “Notti Disiata”, in collaborazione con il “Museo Culturale e Musica Popolare dei Peloritani”; domenica 27, dalle 10.30 alle 24, nel foyer e nella sala 70 posti del Palacultura, “Games Day”, festival del gioco e del videogioco, in collaborazione con l’Associazione culturale “Yggdrasill”; sabato 26, domenica 27, il 2,3 e 6 gennaio 2016, dalle 18 alle 21, nel vecchio borgo collinare, nelle vie a Portella, Petruccello, Maddalena, Fontana Vecchia e Comunale, si terrà la “4^ edizione del Presepe Vivente di San Filippo Superiore”, a cura dell’Associazione culturale “I Mulini”; domenica 27, dalle 17 alle 19.30, nell’atrio di Palazzo Zanca, Festa della Iolka “Sotto l’albero di Natale”, organizzata dall’Associazione culturale “Messina – Russia”; la 3^ edizione “Natale Insieme al Forte Ogliastri”, in collaborazione con la V Circoscrizione ed altre associazioni del territorio; lunedì 4 gennaio 2016, alle 18, nella chiesa di San Giovanni di Malta, l’ensemble di chitarre “Etherium”, otto chitarristi insieme a due violini, in collaborazione con il M° Nicola Oteri; mercoledì 6, la IV edizione del Corteo Storico “La Cavalcata dei Cavalieri della Stella”, con partenza da piazza Palazzo Reale (Dogana) alle 11,  proseguimento nelle vie del centro e arrivo alle 12.30, al Monte di Pietà, in collaborazione con l’Associazione Storico Culturale “Compagnia d’Armi Rinascimentale della Stella”; martedì 6, nell’Auditorium del Palacultura, concerto del gruppo messinese “The Dubliners” U2 Cover Band and Friends”, curato dall’Associazione culturale “Art Revolution”.

Sono state inoltre organizzate manifestazioni natalizie dalla I Circoscrizione secondo il seguente programma: a Tipoldo, da domenica 27 a martedì 29, e da domenica 3 a mercoledì 6 gennaio 2016, dalle 18 alle 21,  “Un villaggio come presepe”; a Santa Margherita, sabato 26, domenica 27, il 2,3,6 e 9 gennaio 2016, alle 18, Presepe Vivente; a Briga Marina, sabato 26, alle 10.30, “Babbo Natale viene dal mare”, domenica 27 e domenica 3 gennaio, alle 17, Presepe subacqueo; a Tremestieri, nella piazza della Chiesa, venerdì 25 e sabato 26, 2 e 6 gennaio 2016, Presepe vivente.