Messina, precipita nel dirupo: 68enne salvato dai Vigili del Fuoco

L’uomo è stato trasferito al Policlinico: per lui soltanto uno spavento e qualche contusione

ambulanza_notte1Per un attimo si è temuto il peggio. Nella serata di ieri, a Mili Marina, un uomo di sessantotto anni si è reso protagonista di uno sfortunato incidente, che avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche. Questi, infatti, è caduto nel torrente Canneto. Il destino, però, gli è andato incontro: i Vigili del Fuoco, accorsi in loco, lo hanno tirato fuori dal dirupo per trasportarlo al Policlinico G. Martino, dove gli sono state diagnosticate soltanto lievi ferite.

[foto d'archivio]