Messina, l’Oratorio San Matteo di Giostra festeggia 100 anni

Nel 1915 ai salesiani venne affidata  la cura pastorale dell’allora Parrocchia San Leonardo Abate in San Matteo Apostolo (oggi Parrocchia San Matteo), per contrastare e sanare le critictà venutesi a creare per via del terremoto devastante del 1908. A festeggiare arriva anche il superiore mondiale don Fernandez Artime

parrocchia di san matteo messinaSono passati già 100 anni dal giorno in cui l’Arcidiocesi di Messina affidò ai salesiani la cura dell’attuale Parrocchia di San Matteo che, nel corso degli anni, si è rivelata essere punto nevralgico di raccolta di tanti e tanti messinesi, che hanno compreso il messaggio della cristianità e di Don Bosco attraverso numerosissime attività in Parrocchia e sul territorio. La Parrocchia, che oggi ospita 5 consacrati e un giovane in formazione, è parecchio frequentata anche da tantissimi laici, che sostengono con entusiasmo le attività parrocchiali. Il prossimo 5 e 6 dicembre, sarà festa grande per il complesso salesiano messinese: a festeggiare con loro, ci sarà anche don Fernandez Artime, superiore mondiale dei salesiani dal 25 Marzo 2014, 10° successore di Don Bosco. Anche con lui saranno spente le 100 candeline e, tra i momenti inseriti nel foltissimo programma, è prevista anche una passeggiata con i giovani della Parrocchia per le vie del quartiere, alla maniera di Don Bosco. La Solenne Concelebrazione Eucaristica del centenario, invece, sarà celebrata dallo stesso don Artime, alle 11.00 di domenica 6. Un’occasione per tutta la città di vivere un momento forte di festa e  di spiritualità.