Messina, l’Ateneo offre un dottorato honoris causa a Tornatore

Dalla storia alla letteratura: ogni sua pellicola è stata un affresco. L’iniziativa sposata dal Senato accademico

Giuseppe-TornatoreAccogliendo la proposta del Collegio docenti del Dottorato in Scienze Storiche, Archeologiche e Filologiche dell’Ateneo, il Senato Accademico dell’Università di Messina ha deliberato l’attribuzione di un dottorato honoris causa al regista Giuseppe Tornatore. “La filmografia di Tornatore – si legge nella motivazione – è alla confluenza delle molteplici direttrici di ricerca del Dottorato: dalla storia, sempre nel cuore di ogni pellicola, alla letteratura che sostiene anche strutturalmente la narrazione, dalla geografia che popola di luoghi e paesaggi reali e immaginari i racconti, alla stessa archeologia, apparentemente più distante, ma in realtà onnipresente come scienza della memoria nella società in cui operiamo; si aggiunga l’interesse che l’universo dei linguaggi filmici e i molteplici registri retorici della comunicazione, ma anche i complessi e articolati risvolti antropologici, suscitano in varie aree scientifiche del Dottorato”. La cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento è prevista per il prossimo mese di gennaio.