Messina, in arrivo 27 milioni di euro per la via del mare

L’assessorato regionale ha cofinanziato anche l’acquisto di 33 nuovi autobus ecologici

via don blascoUn finanziamento dell’assessorato regionale alle Infrastrutture di 27 milioni di euro sbloccherà, a Messina, i lavori di realizzazione della strada di collegamento tra viale Gazzi e l’approdo Fs per via Don Blasco”. A dare la notizia è l’assessore Giovanni Pistorio: “Il dirigente – spiega – proprio oggi ha firmato il decreto che stanzia somme importanti per Messina che contribuiranno alla costruzione di un’opera della quale, nella città dello Stretto, si parla da decenni. E’ un passaggio significativo in un momento nel quale sulla mobilità dobbiamo dare risposte concrete ai siciliani e sappiamo bene quanto un territorio come quello messinese ha bisogno di infrastrutture”.

Sempre l’assessorato ha cofinanziato, insieme al ministero dell’Ambiente, 5 milioni e 600 mila euro per l’acquisto di 33 nuovi autobus a basso impatto ambientali di categoria Euro 6, che consentiranno di modernizzare e implementare la flotta di mezzi pubblici a disposizione dell’Azienda trasporti di Messina.