Messina, emergenza idrica. Il presidente dell’Amam: “i tecnici stanno lavorando”

Messina, Termini: “l’Azienda  ha immediatamente provveduto ad effettuare i necessari sopralluoghi e a disporre ed effettuare gli scavi necessari a poter individuare le cause che hanno comportato la lieve lesione della tubazione”

rubinetto acqua“Nel corso dell’ordinaria attività di monitoraggio e di manutenzione della condotta idrica, che AMAM SpA - scrive il presidente Leonardo Termini- effettua sui luoghi che essa attraversa, si è riscontrata una lieve perdita di acqua nel tratto che insiste in località Fondaco Prete , nel comune di Forza d’Agrò (ME). Per questo, l’Azienda -prosegue- ha immediatamente provveduto ad effettuare i necessari sopralluoghi e a disporre ed effettuare gli scavi necessari a poter individuare le cause che hanno comportato la lieve lesione della tubazione, dovendo, dunque, sospendere il flusso idrico nel tratto, al fine di poter riparare il danno. Sul posto -aggiunge- da ore, i tecnici dell’AMAM operano sotto la direzione dei vertici dell’Azienda, al fine di poter riportare a normalità l’erogazione del servizio che, comunque, dovrebbe avvenire già da domattina. Della questione, a solo titolo precauzionale, il Presidente di AMAM SpA, Leonardo Termini, ha già dato ampia notizia alla Protezione Civile e alle istituzioni preposte al più pronto intervento, per il caso in cui si rendesse necessrio disporre un presidio interistituzionale a suffragio della popolazione”, conclude.