Messina, da febbraio in servizio: svolta per 32 vigili

I concorsisti potranno firmare un contratto a tempo determinato per almeno 3 mesi

polizia municipale messinaA partire dal prossimo primo febbraio i vigili urbani concorsisti che hanno già espletato un anno di servizio presso il Corpo potranno firmare un contratto a tempo determinato come agenti istruttori di Polizia Municipale. Si tratta di venti effettivi che entreranno in servizio per circa tre mesi e verranno affiancati dai 12 candidati già risultati idonei in graduatoria.