Messina, approvato l’affidamento della Piscina Comunale alla Federazione Italiana Nuoto

L’assessore al ramo, Sebastiano Pino, manifesta entusiasmo e parla di un impegno rispettato pur tra mille difficoltà

piscina comunale messinaUna buona notizia per lo sport cittadino“, cosi esordisce l’Assessore allo sport Sebastiano Pino, commentando la delibera che affida per i prossimi quattro anni la gestione della piscina “Graziella Campagna” alla FIN. “Ci eravamo impegnati con gli sportivi e tutti gli utenti della piscina a ricercare una soluzione duratura e che desse le massime rassicurazioni in termini di esperienza ed affidabilità - dichiara l’assessore allo sport-. L’affidamento pluriennale alla Federazione italiana nuoto va in questa direzione e ne siamo particolarmente lieti. Saranno a carico della F.I.N. i costi per la manutenzione ordinaria, la custodia dell’impianto e delle attrezzature ed in generale tutti i costi di gestione”. Il concessionario sosterrà anche i costi delle utenze nella misura del 36%, oltre al pagamento di un canone annuo di 12.000 euro più iva. Mi preme precisare, aggiunge Pino, che la struttura è immediatamente fruibile perché, contrariamente a quanto raccontato da qualcuno, in questi mesi il dipartimento, su nostre precise indicazioni, ha provveduto alla manutenzione dell’impianto che oggi si trova con la vasca riempita e pronta per la ripresa delle attività. Il Sindaco Renato Accorinti ha voluto personalmente complimentarsi con l’assessore allo sport ed il Presidente regionale della FIN: “Il comune impegno tra il nostro Ente e la Federazione sportiva ha consentito di superare tutti gli ostacoli e mettere nuovamente in funzione un impianto frequentato da tantissimi cittadini. La concessione pluriennale è la strada da percorrere anche per altre strutture, per valorizzarle al massimo in una logica di assoluta efficienza. Anche in questa occasione abbiamo affrontato e risolto un problema collaborando con gli interessati ed evitando di esporre il Comune a costi non sopportabili. Una strada nuova che continueremo a percorrere, un cambio di rotta rispetto al passato“. Soddisfazione per la concretizzazione dell’impegno assunto negli incontri e nei sopralluoghi effettuati nei mesi scorsi ha voluto esprimerla anche Sergio Parisi, Presidente regionale della FIN, che ha dichiarato: “è interesse della federazione promuovere lo sport del nuoto, che coincide con l’interesse dell’Amministrazione a mettere a disposizione della cittadinanza l’importante struttura sportiva, lavoreremo insieme nell’interesse dei messinesi”.