Locri (Rc): visita al gruppo carabinieri dell’Ordinario Militare per l’Italia S.E. Mons. Marcianò

Carabinieri RadiomobileLunedì 21 dicembre, l’Ordinario Militare per l’Italia, S.E. Rev.ma Mons. Santo MARCIANÒ, nell’imminenza delle festività natalizie e di fine anno si recherà in visita al Gruppo Carabinieri di Locri per manifestare la propria vicinanza, il proprio affetto, il proprio sostegno, a tutti i Carabinieri della locride. Uomini e donne impegnati nell’assicurare la lotta alla criminalità organizzata per garantire la legalità in un territorio particolarmente difficile che l’alto prelato conosce molto bene essendo originario di queste terre.  Mons. MARCIANÒ, infatti, è nato proprio a Reggio Calabria nel 1960. Egli, dopo essersi laureato in Economia e Commercio presso l’università di Messina ha iniziato il cammino verso il sacerdozio presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore. Nel 1987 ha conseguito il Baccellierato in Teologia presso la Pontificia Lateranense. È stato ordinato presbitero il 9 aprile 1988 nella cattedrale di Reggio Calabria. Nel 1990 ha conseguito il Dottorato in Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo “S. Anselmo”. Dal 1988 al 1991 è stato Parroco della parrocchia “S. Croce” in Santa Venere (RC), e fino al 1996 vicario parrocchiale nella parrocchia “S. Maria del Divino Soccorso” in Reggio Calabria. Dal 1991 al 1996 è stato Padre Spirituale nel Seminario Maggiore Pio XI e dal 1996 è stato Rettore del medesimo Seminario. Presso lo stesso seminario è stato docente di Liturgia e Teologia Sacramentaria. Dal 2000 ha ricoperto anche l’ufficio di Direttore del Centro Diocesano Vocazioni.

Nell’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova, Mons.Mons. MARCIANÒ MARCIANÒ è stato pure membro della Commissione Liturgica Pastorale, Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti e membro del Collegio dei Consultori. Nel 1997 è stato nominato canonico del Capitolo Metropolitano. Inoltre è stato Vicario Episcopale per il Diaconato permanente e i Ministeri, membro di diritto del Consiglio Presbiterale e del Consiglio Pastorale diocesano. È stato eletto alla sede arcivescovile di Rossano-Cariati il 6 maggio 2006 ed ha ricevuto la consacrazione episcopale il 21 giugno 2006. Dal 2006 al 2013 è stato Segretario della Conferenza Episcopale Calabra. Attualmente è segretario della Commissione Episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana. Il 10 ottobre 2013, Papa Francesco lo ha nominato Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia. Ad accoglierlo presso la sede del Comando Gruppo di Locri ci saranno le più alte cariche dell’Arma della Calabria.