La gastronomia siciliana tra tradizione e innovazione

cucina sicilianaLa tradizione e l’innovazione della cucina siciliana vengono proposte in una elegante edizione da Carmelo Pagano e Daniela Sammito che hanno girato l’isola in lungo e largo seguendo un ideale itinerario dei sapori, dei gusti e dei prodotti di qualità.

Un lungo lavoro di preparazione che alla fine è stato condensato in “Le ricette di ieri e di oggi”, un pesante volume interamente a colori che racchiude 110 piatti  proposti da 65 cuochi.

Il libro, uno stimolante viaggio attraverso i luoghi del gusto, è stato presentato a Casale Borghese a San Gregorio in occasione delle “Colazioni culturali” che vengono proposte la domenica mattina.

E’ stato Carmelo Pagano ad illustrare la filosofia della pubblicazione che valorizza un importante aspetto cultuale ed economico della nostra terra. Pagano (al centro nella foto tra i giornalisti Paolino Licciardello e Daniele Lo Porto e il cavaliere Giuseppe Benanti, appassionato i cucina e unico cuoco non professionista presente nel libro), ha sottolineato che “La Sicilia è un piccolo continente dove storia, arte, cultura sono figlie di una lunga e ininterrotta commistione tra gli elementi autoctoni e i contributi delle civiltà che ne sono venute a contatto, poi metabolizzati e fatti propri dagli isolani. Questa integrazione e fusione ha esaltato anche la cucina siciliana”.

“Le ricette di ieri e di oggi”, edito da Sicilia da gustare, è anche un ottimo prodotto di promozione turistico grazie al ricco e affascinante corredo fotografico ed ai testi tradotti in inglese.