Il coreografo Marco Calogero torna a Reggio dopo anni ed incita i giovani: “studiate e non dimenticate le vostre radici reggine” [FOTO e VIDEO]

Marco Calogero fa un invito ai giovani reggini ”studiate e credete nelle vostre idee, trasferitevi fuori per dei master senza dimenticare le proprie radici”

Marco Calogero (1)Torna a Reggio dopo tanti anni, il coreografo reggino Marco Calogero e, ai microfoni di StrettoWeb, racconta la propria storia: “inizio a fare il mio percorso artistico all’età di 9 anni in una radio della città. A 16 anni mi sono trasferito all’estero per poi rientrare in Italia; ho avuto l’onore di essere il coreaagrafo di ballerini di spessore”. “E’ stato un richiamo – prosegue- tornare a Reggio e mi ritrovo in una città rigenerante grazie ai sapori, agli odori ed alla gente”. Per ultimo un invito ai giovani reggini “studiate e credete nelle vostre idee, trasferitevi fuori per dei master senza dimenticare le proprie radici”.

Reggio, l’intervista al coreografo Marco Calogero [VIDEO]