I siciliani, impareggiabili geni della comodità

I siciliani potrebbero vincere il Nobel per l’ingegnosità impiegata nel trovare soluzioni il più comode possibili: oggi, il  merito va a questo signore palermitano, che non ha rinunciato alla comodità nemmeno sullo scooter

palermo motorinoLo scatto qui riportato ci fa sorridere e, allo stesso tempo, riflettere: i siciliani sono dei tipetti vispi e ingegnosi, quando è il caso. Lo dimostra l’inventiva di questo signore palermitano, che ha disdegnato l’acquisto di nuova sella, al posto della quale ha ben pensato di posizionare una comoda sedia in plastica, di quelle di cui tanto usufruiamo nella campali mangiate di Ferragosto. “Perché spendere soldi, quando posso utilizzare la sedia del mio terrazzino?”, avrà pensato il genio della creatività qui fotografato. Il caso è simpatico e, come accennavamo su, fa scaturire una riflessione sulla natura stessa dei siciliani: se anche alle faccende serie di questa nostra strana vita applicassero la brillante inventiva che ripongono in queste cose, chissà quale splendida isola sarebbe la Sicilia. Se la creatività qui rintracciata potesse essere sfruttata per il bene comune, non osiamo immaginare quale Paradiso terrestre (non solo dal punto di vista paesaggistico, ma anche civile) diverrebbe la nostra Sicilia. Ma intanto, ridiamoci su.

Foto pubblicata su Facebook