Follia in Calabria, uomo tenta di dare fuoco alla convivente: arrestato 44enne

E’ incredibile quanto successo ad Acri, nel cosentino: un uomo tenta di dare fuoco alla propria compagna

Violenza-minori

Un uomo di 44 anni, Adrian Dimisca, è stato arrestato dalle forze dell’ordine per tentato omicidio e violenza familiare. L’uomo, un rumeno di 44 anni, dopo una lite fuoriosa con la convivente, avrebbe sparso la donna di liquido infiammabile per darle fuoco. La compagna per fortuna è riuscita a scappare. Sul posto le forze dell’ordine ed i sanitari del 118.