Eruzione Etna, “pioggia” di cenere ancora in atto a Reggio e Messina: atmosfera surreale nello Stretto [FOTO]

Eruzione Etna, sta continuando a piovere cenere su Reggio e Messina sei ore dopo il picco “clou” dell’evento: venti assenti determinano lo stazionamento della nube di cenere sullo Stretto

eruzione etna 3 dicermbre 2015 (1)Continua a piovere cenere sullo Stretto di Messina: l’atmosfera è surreale, osservare l’altra sponda non è semplice come ogni altra mattina, la vista è sfocata, poco nitida, per la presenza di ingenti quantità di pulviscolo vulcanico nell’atmosfera che stamattina all’alba aveva oscurato tutto, persino il sole. Adesso la nube si sta lentamente diradando, ma continua a piovere cenere, una cenere finissima che si infila negli occhi e da’ molto fastidio alla popolazione, a maggior ragione in città molto popolose non abituate al fenomeno.

Le foto: