Controlli di sicurezza: domani la giornata di sensibilizzazione all’Aeroporto dello Stretto

SECURITY_CONTROL_2

Prosegue l’attività di monitoraggio ed informazione avviata nel corso dell’anno presso l’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti” di Reggio Calabria inerente la standardizzazione delle procedure e delle modalità di controllo di security ai varchi passeggeri. Detta attività, frutto di concertazione tra la Società di gestione e l’Ufficio Aeroportuale ENAC di Reggio Calabria, è basata prevalentemente su iniziative mirate a fornire assistenza al passeggero nelle fasi pre – controllo (annunci sonori, proiezione a monitor di filmati a tema, distribuzione brochure informative e altre attività di informazione e sensibilizzazione) con obiettivo principale la riduzione del numero di articoli proibiti respinti ai check-point e contestuale miglioramento dell’efficienza dello svolgimento delle operazioni di controllo. Per l’intera giornata di mercoledì 30 dicembre prossimo, personale del gestore assicurerà la propria presenza presso le aree antistanti le postazioni di controllo fungendo da “facilitatore” dedicato e fornendo informazioni ai passeggeri in partenza sulle azioni da svolgere per essere sottoposti ai controlli di sicurezza. Ciò consentirà oltre il maggiore e più puntuale rispetto della normativa vigente, anche un più fluido scorrimento delle code, con conseguente riduzione dei tempi di attesa ai controlli. L’attività sopra richiamata è da intendersi nell’ottica di un miglioramento continuo del servizio offerto ai passeggeri nonché della security aeroportuale. Sempre nell’ambito delle iniziative che interessano l’Aeroporto in questo fine anno proseguono le esercitazioni e le prove di evacuazione del Terminal previste dai Piani di Emergenza Aeroportuale che fanno seguito alle esercitazioni antiterrorismo già svoltesi a ridosso delle festività natalizie con il coinvolgimento di tutti gli operatori aeroportuali. Si coglie poi l’occasione per precisare che il servizio di trasferimento a mezzo bus navetta dalla fermata RFI – Aeroporto al Terminal, o viceversa, è perfettamente attivo e funzionante semplicemente contattando telefonicamente i numeri 0965.638454 e 328.7905713  oppure utilizzando il sistema a chiamata diretta (on demand) tramite l’uso dell’impianto citofonico GSM installato da Sogas e presente presso la fermata RFI Aeroporto, peraltro facilmente raggiungibile seguendo la relativa segnaletica, quest’ultima in corso di sostituzione e aggiornamento. Si ricorda che trattasi di servizio che So.G.A.S. S.p.A. ha inteso offrire proprio nell’interesse esclusivo dei passeggeri e, comunque, in via suppletiva a fronte della totale inesistenza di collegamenti pubblici altrimenti previsti trattandosi comunque di viabilità comunale.