Con la digitalizzazione delle imprese la camera di commercio di Cosenza stimola la crescita del territorio

Camera commercio (1)Dopo il grande successo ottenuto con l’iniziativa “Eccellenze in Digitale”, sulla scia di quell’affermazione, la Camera di Commercio di Cosenza ha ospitato il laboratorio del programma “Crescere in Digitale”, un progetto nato dalla comune intesa tra UnioncamereGoogle e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che ha l’obiettivo di sviluppare e diffondere le competenze digitali per i giovani e le imprese attraverso il programma Garanzia Giovani. L’iniziativa, fortemente stimolata dal presidente Klaus Algieri, vuole favorire la diffusione della cultura dell’innovazione attraverso la digitalizzazione delle imprese, mettendo a loro disposizione un giovane sottoposto a un’intensa attività formativa sui temi del marketing e della comunicazione digitale. Grazie a questo progetto saranno attivati, su tutto il territorio nazionale, circa 3000 tirocini presso altrettante imprese, retribuiti nell’ambito di Garanzia Giovani. È previsto, inoltre, un contributo di 6.000 euro per le aziende che, al termine del programma, trasformeranno il tirocinio in un contratto di lavoro a tempo indeterminato. “La Camera di Commercio di Cosenza - dichiara nella nota stampa il presidente Algieri - è stata scelta, insieme alle Camere di Roma, Napoli, Bari e pochissime altre, perché ha molto a cuore il digitale e, soprattutto, perché cominciano ad averlo le aziende di questa provincia. Dallo scorso anno l’Ente camerale è proficuamente impegnato a realizzare il progetto Made in Italy – Eccellenze in Digitale, puntando proprio sui giovani come punto fondante delle attività inserite nel programma Cosenza 2020 della Camera di Commercio. Abbiamo mandato i nostri giovani borsisti a fare direttamente visita alle imprese della provincia che, nonostante si mostrino diffidenti all’inizio, perché non abituate a vedere la Camera di Commercio recarsi presso le loro sedi per fornire gratuitamente dei servizi, dopo averli accolti, raccontato la propria storia e quella della loro azienda, mostrato le proprie produzioni, proprio grazie al contributo di questi giovani borsisti hanno capito di avere dentro casa un valore immenso, che però andava comunicato e promosso bene, rendendosi conto di quanto la comunicazione e il marketing digitale siano il canale giusto per farlo”.

L’innovazione e la formazione continua alle imprCamera commercio (2)ese sono certamente tra gli elementi distintivi dell’attività del presidente Algieri, tanto da rappresentare una dinamica quasi quotidiana della Camera, sia presso la propria sede sia presso i luoghi di attività delle stesse imprese. Infatti, se la scorsa settimana presso la Camera si è tenuto il workshop Email Marketingoggi il laboratorio di Crescere in Digitaledomanimartedì 15 dicembre, si terrà un focus sul mercato canadese sull’internazionalizzazione dedicato alle imprese dell’agroalimentare e del vitivinicolo. Finora, sono state 120 imprese dell’agroalimentare, dell’artigianato artistico e del settore turismo, che hanno avviato un progetto di digitalizzazione con il supporto della Camera di Commercio di Cosenza. Una parte consistente di loro ha richiesto o sta per richiedere al Centro per l’Impiego l’attivazione di un tirocinio per ospitare una giovane esperto in comunicazione digitale, che possa aiutarle a concretizzarlo. Con il progetto “Made in Italy – Eccellenze in Digitale” la Camera di Commercio ha scommesso sulla qualità delle imprese cosentine e sulla loro capacità di essere competitive in Italia e nel mondo, oltre a stimolare il convincimento che quando esse scommettono sulla qualità delle proprie produzioni possono diventare davvero competitive al di fuori dei confini regionali. Con “Crescere in Digitale”, invece, dove hanno già aderito 31 aziende, l’Ente camerale scommette sui giovani, sul loro talento e sulle loro competenze digitali, facendole entrare nelle aziende della provincia che si sono proposte di far tesoro delle loro capacità, per aiutarle a cogliere al meglio le tante opportunità che offre Internet attraverso l’applicazione del commercio digitale.