Catania, successo di presenze e grande interesse allo stand del West Suffolk College

graduation hat throwing (1)Tre giorni intensi quelli vissuti dai rappresentanti del West Suffolk College al “Salone dello Studente” che si è svolto nei giorni 15, 16, 17 dicembre a Catania presso Le Ciminiere. Centinaia di studenti si sono soffermati allo stand ogni giorno per conoscere più da vicino l’offerta formativa del West Suffolk College (destinata alla fascia d’età 16-18, ma anche ad adulti, professionisti e docenti) e naturalmente l’offerta didattica universitaria dell’University Campus Suffolk. Grande interesse ha suscitato la scoperta che per ogni percorso formativo è costantemente prevista la fase di apprendistato e di inserimento lavorativo che il West Suffolk College è in grado di offrire grazie alla collaborazione con più di 1.600 aziende operanti nel territorio, magnifico paesaggio dalle bellezze naturalistiche e architettoniche in prossimità di Cambridge e a poco più di un’ora da Londra. Ha sorpreso anche l’ampia gamma formativa offerta dal West Suffolk College e dall’UCS che spazia dai percorsi formativi classici a quelli più innovativi legati all’ingegneria, all’edilizia, all’aerospaziale, alla produzione musicale, alla grafica, al teatro, al conservatorio, allo sport. Per gli studenti internazionali è naturalmente previsto un supporto linguistico che permetta al discente di padroneggiare adeguatamente la lingua inglese ed eventualmente conseguire una certificazione Cambridge Esol o IELTS. Tradizione e modernità che riescono a coniugare l’esperienza di più di 70 anni di vita del West Suffolk College, con i rituali tipici del mondo britannico, quali la Graduation Ceremony a fine percorso, le infrastrutture, tecnologiche e all’avanguardia, di cui sono dotate le sedi in cui il WSC e UCS erogano i propri servizi formativi nonché le attività sportive e ricreative. Altamente qualificato il personale docente, ma anche quello a supporto di ogni singolo aspetto della vita del discente che, seguito da un tutor dedicato, può contare su di una consulenza mirata per ogni singola esigenza e problematica offerta da esperti competenti ognuno per la propria materia. Interesse e curiosità anche da parte dei numerosi docenti e adulti che hanno potuto conoscere più da vicino l’offerta legata all’Alternanza Scuola-Lavoro, destinata agli alunni del triennio della secondaria di secondo grado, ma anche la possibilità di assunzione che il West Suffolk College sta offrendo a laureati e non competenti in matematica, fisica, chimica, ingegneria, informatica e inglese. Il WSC garantisce adeguato supporto linguistico, qualora necessario prima dell’inizio dell’insegnamento destinato alla fascia d’età 16-18, nonché la formazione finalizzata al conseguimento dell’abilitazione (PGCE) valida in tutta Europa e per il concorso a cattedra. Lunga anche la serie di incontri istituzionali, e non, avuti da Mr Martyn Wagner nella sua qualità di Deputy principal, che hanno confermato la valenza dell’offerta formativa proposta dal WSC per la prima volta in Italia e in Sicilia. Grande attenzione ha destato l’offerta lavorativa del WSC con destinata a giovani e a docenti alla quale è seguito un preciso impegno da parte delle istituzioni locali ad una massima divulgazione delle possibilità di lavoro e di assunzione. Partendo dalla “vision” del West Suffolk College che mira a “mettere gli studenti e il loro successo al centro di ogni azione” del WSC e in linea con la “mission” che mira a “fornire una formazione eccellente che sostenga l’eccellenza individuale affinchè possa essere messa a servizio della società” tutto al West Suffolk College concorre alla piena realizzazione dello studente, al suo inserimento nel mondo del lavoro o accademico, ad un adeguato inserimento nella vita sociale del WSC e della città di Bury St Edmunds. A rendere il West Suffolk College più vicino e facilmente raggiungibile dalla Sicilia sono i due voli settimanali diretti da e per l’aeroporto di Stansted (in particolare da Comiso), che dista solo un’ora di autobus (compagnia “National Express”) dalla città di Bury St Edmunds, quelli giornalieri da Catania per gli altri aeroporti londinesi e i numerosi voli giornalieri da Roma per Stansted. Un arrivederci dal West Suffolk College e, in coda ai tanti “selfie” che gli studenti e i visitatori hanno affidato alla pagina FB del West Suffolk College International, adesso non rimane che scattare un altro “selfie” ma questa volta da Bury St Edmunds, nel Suffolk.