Calabria: litiga con un coetaneo e lo spara alla nuca, arrestato 19enne

1323058-PistolaIl motivo era stato un banale litigio tra coetanei che però, a distanza di 24 ore, è scaturito in un qualcosa di grave. Uno dei due ha sparato contro il rivale, alcuni colpi di pistola colpendolo alla nuca. Il terribile fatto è avvenuto a Vibo Valentia dove i carabinieri hanno arrestato un 19enne, già noto alle forze dell’ordine, accusato di tentato omicidio e porto abusivo di arma.