Bissato il successo eoliano di Miss & Mister Walt Disnei Sicily

Emily FuscoCresce sempre più l’entusiasmo degli abitanti delle Isole Eolie verso il concorso riservato ai piccoli “Miss & Mister Walt Disnei Sicily 2016”, dove al ristorante “I tre delfini” di Lipari lo staff della “J and G Fashion Events”, capitanato dalla coreografa Jennifer Mazzeo e dal presentatore Giuseppe Crisafulli, hanno dato vita ad una seconda tappa dalla tematica, denominata “Pigiama party”, in cui si è assistita ad una mega festa generale, dove si sono divertiti tutti i presenti, grandi e piccini. Al cospetto della giuria tecnica, presieduta dalla top model nonché studentessa universitaria Gaia Mariapia Chiofalo, la quale si è avvalsa della collaborazione di Simone Bongiovanni, modello, fotomodello, danzatore reduce dalla partecipazione al famoso format televisivo “Ballando con le stelle” e dall’imprenditrice Angela Costanzo, titolare della “Quality srl”, e sotto l’attento obiettivo degli operatori afferenti allo staff del fotografo Tiziano Tedeschi i circa trenta mini partecipanti hanno effettuato una prima uscita in abito casual, in cui hanno dimostrato disinvoltura nelle loro movenze. Nell’intermezzo si è potuto ammirare un défilé della maison “Lulu abbigliamento” con piccoli modelli non partecipanti alla gara ed in seguito la scuola di ballo “Angel’s dance” di Cinzia Peluso ha intrattenuto gli astanti con balli allegri e frizzanti animati dagli allievi adornati con abiti colorati. Al termine dell’esibizione è stato intervistato Simone Bongiovanni a testimonianza della sua esperienza televisiva, nella quale ha ostentato tutte le sue qualità danzanti ed a riprova di ciò egli ha proposto al pubblico femminile una candidata che volesse ballare con lui, invito raccolto dalla giovane Noemi, la quale ha effettuato alcune brevi prove dietro le quinte prima di esibirsi alla ribalta con una “bachata”. Nella seconda passerella, in cui si eseguiva la tematica predetta, i piccoli hanno fatto passerella con i loro pigiamini conclusasi con un serpentone finale accompagnati da Jennifer Mazzeo e Martyna Caravello e dal calore del pubblico sempre costante. Dopo una seconda performance delle allieve della scuola “Angel’s dance” volteggianti leggiadramente al suono dei ritmi orientali, la terza sfilata ha visto i concorrenti vestire abiti eleganti portati con spontaneità ed estro.

Novità dell’evento è stata l’introduzione del “Freeze” (gLazaar Fuscohiacciato) consistente nel blocco totale di tutta la platea, compresi i componenti e gli organizzatori della serata, mentre voci esterne fuori campo inviavano le direttive riguardo l’inizio e la fine del gioco, che ha trovato il tanto grande consenso di tutti senza alcuna remora o pregiudizio da far trionfare incontrastatamente l’allegria. Dopo un impegnato e minuzioso vaglio la giuria ha emesso i seguenti verdetti: nella categoria “Baby” (3-7 anni) primo classificato Lazaar Fusco con “Mister Baby Sorriso” per i maschietti; per le femminucce seconda Aurora Coluccio con “Miss Baby Spontaneità”, mentre si è classificata prima Emily Fusco con “Miss Baby Sorriso”. Per gli omologhi maschi della categoria “Junior” (8-13 anni) primo posto per Paolo Scarpino con “Mister Sorriso”, per la femminile seconda classificata Manuela Ruggero con “Miss Eleganza” ed alla prima posizione Elena Falanga, cui è andato il titolo di “Miss Beautiful”. Per le fasce sponsor Irene Fusco ha ottenuto il nastro di “Miss 2M Linea Ice”, Denise Oriti “Miss 2T Immagini d’Autore” ed Antonio Coluccio “Mister I Tre Delfini”. Le selezioni proseguiranno sulla terraferma con tante altre piacevoli novità per un divertimento sano in formato familiare, che soltanto gli organizzatori dell’agenzia “J and G Fashion Events” sanno offrire nel contesto siciliano.

Rodrigo Foti