Bermè Viola, arrivano i primi provvedimenti: saluta Ghersetti, Mordente fuori squadra

La Viola comunica la decisione di aver messo fuori squadra il giocatore Mordente, grande delusione dall’inizio del campionato, risolto il contratto con Ghersetti

violaPrimi provvedimenti per la Bermè Viola Reggio Calabria, la società è rimasta delusa dall’inizio di stagione, l’obiettivo era disputare un campionato da protagonista, invece al momento occupa le ultime posizioni della classifica. Tanti giocatori non si sono rivelati all’altezza, le decisioni della dirigenza porteranno sicuramente nuovi arrivi per completare il roster. Non fa più parte dei neroarancio Ghersetti, l’addio era nell’aria, adesso è arriva anche l’ufficialità: “la Bermè Viola Reggio Calabria ringrazia di cuore Mario Ghersetti per il contributo fornito alla causa neroarancio in questi mesi. Purtroppo esigenze di roster hanno imposto alla società la scelta, assai sofferta, di rinunciare, attraverso la risoluzione consensuale del contratto, alle prestazioni di un ottimo cestista, un serio professionista, un grande uomo. Mario è stato un esempio a cui tanti altri avrebbero dovuto e dovrebbero ispirarsi; purtroppo le dinamiche del basket e i regolamenti impediscono il proseguimento di questo rapporto che ricorderemo con sincero spirito di amicizia”.

Finisce invece fuori rosa la delusione più grande di questo avvio di stagione, Marco Mordente: “la Berme’ Viola Reggio Calabria, dopo un approfondito confronto con lo staff tecnico ed un successivo colloquio con il giocatore, comunica di aver messo temporaneamente l’atleta Marco Mordente fuori squadra”. L’impressione è che altre decisioni verranno prese nell’immediato, si pensa ad una rivoluzione…